Ultima modifica: 6 gennaio 2017

Aziende

Diplomati e mondo del lavoro

L’ ITST ” J.F. Kennedy” ha avviato un progetto di supporto ai suoi studenti neo-diplomati per aiutarli ad entrare nel mondo del lavoro in tempi ristretti e nel settore di specializzazione.

Le aziende e gli operatori del mercato del lavoro,  interessati ad ottenere i riferimenti dei neo-diplomati, possono consultare la sezione “Orientamento, ASL e CV”, nella quale sono forniti gli elenchi, così come previsto da legge.

Per ulteriori informazioni, si potranno inviare le richieste alla mail PNTF01000A@istruzione.it e saranno valutate singolarmente.

Alternanza Scuola Lavoro – ASL (modulo)

Con l’entrata in vigore della L. 107/2015 (cosiddetta Legge “Buona Scuola”), l’ITST “J.F. Kennedy” di Pordenone sta avviando le procedure operative per realizzare il progetto di “Alternanza Scuola Lavoro” (ASL) con i suoi studenti e le aziende del territorio.

La Legge 107/2015 prevede che, a partire dall’a.s. 2015/2016, tutti gli studenti dell’ “ITST Kennedy” dovranno svolgere un periodo di ASL di almeno 400 ore nel triennio di specializzazione. Le attività previste dal progetto sono stage, visite aziendali, incontri e seminari con esperti dei vari settori produttivi, work projects (lavori affidati dalle aziende alla scuola), impresa simulata, ecc…

Tra istituzione scolastica e aziende sarà stipulata una convenzione, in cui saranno definiti obiettivi formativi, responsabilità e obblighi delle due parti (vedere modello sottostante).

Tutte le pratiche burocratiche, la formazione obbligatoria in materia di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro, la sorveglianza sanitaria, le comunicazioni agli enti di sorveglianza e l’assicurazione degli studenti durante il periodo di stage saranno gestiti e a carico dell’ITST Kennedy.

Se interessati a questa opportunità di crescita comune con l’attivazione di stage aziendali, Vi chiediamo gentilmente di compilare in ogni sua parte il seguente moduloE’ possibile trovare le linee guida per la gestione della procedura in questo breve manuale.

I dati richiesti verranno trattati nell’assoluto rispetto delle disposizioni contenute nel D.Lgs. 30 giugno 1996, n.196 e s.m.i., per l’espletamento delle pratiche organizzative del progetto.