I.T.S.T. "J.F. Kennedy" > Eventi > Tesine sperimentali e prototipi dei maturandi
Ultima modifica: 29 giugno 2018

Tesine sperimentali e prototipi dei maturandi

Mentre gli esami di Stato sono ancora in fase di svolgimento, nei giorni scorsi anche i giornali hanno dato risalto alle proposte dei nostri alunni per quanto riguarda la tesina finale. Tra queste spiccano quelle più innovative e legate all’elaborazione di veri e propri prototipi.

Stiamo parlando ad esempio, del bio vaso, pronto a sostituire i vasi in plastica per piante che, una volta inutilizzati, contribuiscono all’inquinamento ambientale, realizzato in bioplastiche fertilizzanti pronte a sciogliersi per rilasciare il nutriente per le piante. Ancora, attenzione alla diagnostica è stata data a un programma in grado di rilevare dati di un’auto, convogliandoli verso una centralina per visualizzarli in tempo reale, contribuendo così a conoscere il proprio stile di guida e al tempo stesso l’efficienza del mezzo. Ma non mancano anche i facilitatori virtuali e non: applicazioni per ordinare al bar capaci di evitare lo spostamento da casa e la realizzazione di un cambio di velocità per bicicletta gestito elettronicamente da un processore in grado di determinare il cambio di rapporti in maniera autonoma.

Insomma, da parte dei nostri maturandi, largo alle applicazioni del sapere in ogni suo campo e soprattutto al desiderio di renderlo innovativo sempre, contribuendo fattivamente, talvolta anche in modo creativo, allo sviluppo tecnologico.

Lascia un commento